CHI SIAMO

"Sono stato il primo socio, il numero 1 nei registri ufficiali della Cooperativa Coo.d.o.
Era il 1946, era appena finita la seconda guerra mondiale e l'Italia aveva il dovere e il difficile compito di ricostruire se stessa sulle ceneri di un conflitto bellico che ci aveva portato alla rovina.
Erano anni infausti, difficili: la gente era alla ricerca affannosa di un lavoro ed in tutti noi cresceva la voglia di migliorare la qualità della nostra vita.
Noi,
dipendenti ospedalieri, eravamo in fondo dei privilegiati nei confronti di tanti altri, in quanto avevamo un posto di lavoro sicuro, pur tuttavia i salari di quel tempo non erano sufficienti ad arrivare alla fine del mese.
In questo contesto, alcuni intraprendenti funzionari ospedalieri, pensarono di unire le loro forze e di creare quello che in termini moderni potremmo chiamare oggi un "centro di acquisto" per comperare per gli infermieri e i dipendenti degli ospedali generi di prima necessità quali: olio, pasta, riso, farina ed altro a prezzi agevolati.
E' con questo intento che è nata allora la Cooperativa Dipendenti Ospedalieri.
Nel corso degli anni Coo.d.o. Si è rafforzata nel tessuto ospedaliero incrementando le attività commerciali e gli utili provenienti da queste attività venivano, e vengono tuttora, destinati ad iniziative sociali in favore dei Soci.
Non solo Coo.d.o. È quindi una società senza scopo di lucro, ma destina parte dei suoi utili a sostegno di organizzazioni umanitarie ed alla ricerca scientifica nel campo medico.
Sono fiero ancora oggi di essere stato il socio numero uno di Coo.d.o. E ringrazio questa gloriosa organizzazione che ha saputo in tutti questi anni mettere a frutto le capacità dei suoi iscritti coinvolgendoli nell'organizzazzione delle varie iniziative sociali."

Giovanni Galbiati